You are here

Informazione

<p>SAPER PALLEGGIARE E&rsquo; UN CONTO, SAPER GIOCARE A CALCIO E&rsquo; UN ALTRO &ndash; LA STORIA DI OLGHE BALLIU, IL TALENTO 13ENNE DEL CITTADELLA CHE FA GOLA AL REAL MADRID -&nbsp;IL PADRE: <span style="color:#FF0000;">&ldquo;HA FATTO 198 PALLEGGI...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 12:16
    Renato Piva per il Corriere della Sera   Il sogno di Olghe: «Diventare calciatore!», risponde lui senza esitazione. Un desiderio certo non facile da realizzare: «Sì, lo so. Devo imparare tanto». Ma del resto che cosa gli piacerebbe fare d' altro se non giocare a pallone?   olghe balliu «Non c' è altro». A 13 anni si sogna senza piani di emergenza, tanto più se ti...
Categorie: Informazione

<p>RESA DEI CONTI A 5 STELLE: <span style="color:#FF0000;">IN BILICO ANCHE IL S&Igrave; ALLO STADIO DELLA ROMA</span> - L&#39;INCHIESTA SU DE VITO RAFFORZA LE VOCI DEL M5s CONTRARIE ALL&rsquo;IMPIANTO: GLI OPPOSITORI SONO DELL&#39;ALA VICINA A ROBERTA...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 12:15
STADIO ROMA Annalisa Cuzzocrea per la Repubblica   I  vertici del Movimento 5 stelle continuano a sperare che la vicenda giudiziaria che ha portato in carcere il presidente dell' assemblea capitolina Marcello De Vito non si allarghi. Che i presunti episodi di corruzione restino isolati e non facciano cadere altri pezzi della sempre traballante giunta di Virginia Raggi.   Per o...
Categorie: Informazione

<p>LUI, LEI E L&rsquo;ALTRA, MA DE CHE? &ndash; CON IL PANCIONE DI MEGHAN IN PAUSA MATERNIT&Agrave; E LE STORIELLE SUL PESSIMO RAPPORTO TRA COGNATE CHE HANNO STANCATO, LA STAMPA INGLESE SI DIVERTE A FANTASTICARE SULLA PRESUNTA RIVALE DI KATE, L&rsquo...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 12:14
Antonella Rossi per "www.vanityfair.it"   rose hanbury, william e kate 1 «Kate Middleton ha una rivale». Le riviste di gossip britanniche non favoleggiano d’altro da giorni, ipotizzando un’amicizia pericolosa tra il principe William, erede al trono, e Rose Hanbury, 35enne marchesa di Cholmondeley, vicina di casa in quel di Anmer Hall, buen retiro di campagna dei Cambridge.   T...
Categorie: Informazione

<p>SALARIO SALATO &ndash; PERCH&Eacute; I SINDACATI PREPARANO GI&Agrave; LA GUERRA AL PIANO DEL M5S PER IL SALARIO MINIMO? SEMPLICE, PERCH&Eacute; CON LA NORMA SI RISCHIA DI STABILIRE UN COMPENSO PI&Ugrave;&nbsp;BASSO DEI LIMITI DI ALCUNI CONTRATTI...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 12:10
1 – SALARIO MINIMO IL PIANO M5S PER SFIDARE I SINDACATI Marco Patucchi per “la Repubblica” giuseppe conte e luigi di maio con la postepay per il reddito di cittadinanza   Era stato il reddito di cittadinanza per le politiche di un anno fa, sarà il salario minimo per le europee del prossimo maggio. Il vicepremier e il presidente del Consiglio hanno innalzato uno dei vessilli del M...
Categorie: Informazione

<p><strong>DA MITO A MITOMANE, LA PARABOLA TRISTE DI ROSARIO CROCETTA, ESPATRIATO IN TUNISIA - L&#39;EX GOVERNATORE VENDE LA CASA DI GELA E SI TRASFERISCE A MAHDIA DOVE LA VITA COSTA MENO E LE TASSE SULLA PENSIONE SONO AL 5% - </strong>MA <strong>CON...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 12:09
Rosario Crocetta Paolo Bracalini per ''Il Giornale''   Chiamatelo Rosario l'Africano. Dall'impegno per «una rivoluzione che realizzi il Rinascimento della Sicilia» all'autoesilio in Tunisia, inseguito dalla magistratura italiana. La parabola di Crocetta è la più riuscita sintesi del disastro siciliano. Doveva essere l'uomo della rinascita, quando conquistò l'isola con una coaliz...
Categorie: Informazione

Pensioni, quota 100 costerà 33 miliardi e solo il 10% di chi lascia verrà sostituito

Corriere.it - Economia - Lun, 25/03/2019 - 12:05
Il pensionamento anticipato non si tradurrà in assunzioni di giovani. L’analisi del flusso delle domande e i dubbi sui benefici per la staffetta generazionale
Categorie: Informazione

Istat, l’Italia produce meno del resto dell’Ue. «Le aziende fatturano meno»

Corriere.it - Economia - Lun, 25/03/2019 - 12:04
L’anno scorso indice di produttività dimezzato al +0,9%, contro una crescita media dell’Unione europea dell’1,8%. Bevande e abbigliamento salvati dall’export
Categorie: Informazione

Elezioni Basilicata, Di Maio: «M5S primo». La base: «Risultato colpa della stampa e della legge elettorale»

Corriere.it - Politica - Lun, 25/03/2019 - 11:52
Il leader Cinque Stelle ribalta la lettura prevalente dell’esito delle urne. I simpatizzanti su Facebook: «Disinformazione e lobby affaristiche contro»
Categorie: Informazione

<p>LA BANDA DEGLI ONESTI &ndash;&nbsp;ALDO GRASSO E L&rsquo;ARRESTO DI DE VITO: &ldquo;PER CHI HA FATTO DELL&rsquo;ONEST&Agrave; UNA SORTA DI DIVERSIT&Agrave; ANTROPOLOGICA, PER CHI HA VOTATO IN FRETTA E FURIA LA LEGGE &ldquo;SPAZZACORROTTI&rdquo; ...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 11:50
Aldo Grasso per il “Corriere della Sera” MARCELLO DE VITO VIRGINIA RAGGI   Tema. «Ci si conserva onesti il tempo necessario che basta per poter accusare gli avversari e prendergli il posto» (Leo Longanesi).   luca parnasi Svolgimento. La banda degli onesti a Cinque Stelle ha colpito ancora. Quasi tre anni di governo e altrettanti arresti eccellenti nel Comune di Roma (pi...
Categorie: Informazione

Unicredit, Mustier prepara la nuova squadra: meno poltrone, più sviluppo

Corriere.it - Economia - Lun, 25/03/2019 - 11:48
Non ci sarà più il direttore generale. Nasce l’area Western Europe: Italia, Germania e Austria. Il cambio di passo con il piano industriale
Categorie: Informazione

<p>SIAMO TUTTI MALATI IMMAGINARI? &ndash; &Egrave; IN ATTO UN&rsquo;EPIDEMIA DI ALLERGIE E INTOLLERANZE AL CIBO, MA MOLTE SONO FALSE. BASTA SENTIRE LA PANCIA GONFIA PER DICHIARARSI MALATI, IN REALT&Agrave; SOLO IL 3% SOFFRE DAVVERO DI ALLERGIE...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 11:37
La moda borghese dell'intolleranza al lattosio -che prima al limite se chiamava cacarella e te l'accollavi in silenzio- ha fatto sì che in questo paese ormai al bar nessuno te fa più un frullato e tutti provano a spingerti queste cazzo di centrifughe liquidose e prive di densità. — zerocalcare (@zerocalcare) 24 marzo 2019       Martina Saporiti per “il Venerdì di Repubblica...
Categorie: Informazione

<p>E SE IMANE FADIL FOSSE STATA UNA &ldquo;HONEY TRAP&rdquo;? - L&#39;AMBASCIATA MAROCCHINA A ROMA &Egrave; EVOCATA COME IL PERNO DI UN ALTRO TIPO DI CENE ELEGANTI IN CUI IMANE SAREBBE FINITA INSIEME AD ALTRE RAGAZZE. UTILIZZATE COME TRAPPOLA IN CUI...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 11:32
imane fadil 3 Estratto dell’articolo di Carlo Bonini e Sandro De Riccardis per “la Repubblica”   […] Trappola per potenti È un lavoro che si muove su dati circostanziali, sullo studio e incrocio dei tabulati telefonici di Imane, su due uomini più importanti di altri nella sua vita, e su un' indicazione tanto generica quanto diretta, di Souad Sbai, giornalista, ex deputata Pdl e Pres...
Categorie: Informazione

Congresso della famiglia, quel patrocinio che non c’è

Lavoce.info - Lun, 25/03/2019 - 11:28

Il ministro della Famiglia è un ministro senza portafoglio. Può dunque concedere il patrocinio a una iniziativa solo attraverso la Presidenza del Consiglio. Sembrava un caso di scuola, è diventato realtà con il Congresso mondiale delle famiglie.

C’è il ministro, non il ministero

Il patrocinio del ministero della Famiglia non esiste. Il patrocinio è rilasciato da istituzioni, non da persone. E il ministro della Famiglia è un ministro senza portafoglio, ossia privo di budget e di personale amministrativo, non ha dunque un ministero alle sue dipendenze.

Il punto emerge con chiarezza dalla circolare Uce 000901 P-2.11.1.2 del dipartimento del Cerimoniale di stato – Presidenza del Consiglio dei ministri, del 16/2/2010, che riguardo alla concessione di patrocini sia diretti che indiretti (ossia previo nulla osta della Presidenza del Consiglio) parla di “ministeri” e “dipartimenti”.

Di conseguenza, il ministro senza portafoglio può concedere il suo beneplacito “attraverso” la Presidenza del Consiglio dei ministri (o i suoi dipartimenti), non autonomamente. Il ministro Lorenzo Fontana doveva esserne bene al corrente. Il patrocinio nel mirino delle associazioni contrarie al Congresso mondiale delle famiglie era infatti della Presidenza del Consiglio (con una aggiunta sotto il relativo logo della dicitura “ministro per la Famiglia”).

Figura 1 – Logo della Presidenza visibile sulla hompage del World Congress of Families XIII prima del suo ritiro

La procedura da seguire

Tuttavia, a voler interpretare estensivamente le disposizioni in materia, si potrebbe sostenere che un ministro senza portafoglio possa concedere il patrocinio del dipartimento affidato alla sua autorità politica, nel nostro caso, il “dipartimento per le Politiche della famiglia”. Anche in questo caso, però, occorre seguire una procedura, puntualmente disciplinata da una circolare della Presidenza del Consiglio (http://presidenza.governo.it/ufficio_cerimoniale/normativa/CircolarePatrocini2010.pdf). Va da sé che, se non si segue la procedura, la concessione del patrocinio risulta illegittima.

Figura 2 – Logo del ministro per la Famiglia inserito sulla hompage del World Congress of Families XIII il 22 marzo 2019

Il procedimento per il rilascio del patrocinio a iniziative private, come il Congresso delle Famiglie, prevede infatti:

(1) invio da parte del ministero o dipartimento della richiesta di nulla osta al patrocinio al dipartimento del Cerimoniale di Stato della Presidenza del Consiglio dei ministri (per semplicità “Dcs”) almeno due mesi prima della data dell’iniziativa; la richiesta deve essere “corredata di un proprio [in questo caso di Fontana] motivato parere e di ogni utile notizia sulla natura e sulla serietà dell’iniziativa”;

(2) avvio dell’istruttoria da parte del Dcs;

(3) richiesta da parte del Dcs di un parere alla prefettura sulla natura e serietà dell’iniziativa;

(4) eventuale concessione del nulla osta del Dcs al temine dell’istruttoria;

(5) se si ottiene il nulla osta, concessione del patrocinio da parte del ministero o dipartimento.

A ciò si aggiunga che la concessione del logo prevede un altro procedimento a sé stante. La richiesta va in questo caso indirizzata al dipartimento per l’Informazione e l’Editoria, che ha attualmente a capo l’onorevole Vito Crimi, ed è subordinata alla previa concessione del patrocinio.
Manca una sola settimana al Congresso delle Famiglie di Verona, e quand’anche il ministro decidesse di avviare il procedimento previsto dalla circolare non rientrerebbe nei tempi perché la richiesta del patrocinio deve essere inviata almeno due mesi prima e la richiesta del logo è subordinata al rilascio del patrocinio.
Il rispetto della procedura non è solo una questione di forma. Al contrario, ha la specifica finalità di garantire l’unità dell’indirizzo politico e amministrativo del governo. Inoltre, tende a impedire che l’attività delle istituzioni prenda direzioni dettate dagli interessi localistici o personalistici di un singolo ministro. In altre parole, il nulla osta serve a evitare il paradosso per cui un ministro concede il patrocinio a un’iniziativa che la Presidenza si rifiuta di sostenere. Ipotesi che credevamo essere “di scuola” e invece è realmente accaduta nei giorni scorsi. In questo senso, la forma giuridica è la custode della sostanza politica.

Per tirare le fila del discorso, il ministro della Famiglia è privo della competenza a rilasciare il patrocinio, per ipotesi di incompetenza assoluta, da cui consegue che il patrocinio rilasciato e visibile sull’homepage del forum è nullo, come se non

The post Congresso della famiglia, quel patrocinio che non c’è appeared first on Lavoce.info.

Categorie: Informazione

Il danno nascosto dei negozi chiusi alla domenica

Corriere.it - Economia - Lun, 25/03/2019 - 11:26
Ridurre le attività di punti dove i consumatori sono abituati a ritrovarsi non mette in discussione solo chi lavora in quei negozi, ma anche le aziende che ci sono alle loro spalle
Categorie: Informazione

<p>UNA PROSPETTIVA DEL CAZ*O - HANNO CREATO UNA GOPRO DA ATTACCARE AL PISELLO: LA &#39;&#39;COCKCAM&#39;&#39; VI PERMETTE DI (RI)VEDERE IL MONDO COME LO VEDE IL VOSTRO GINGILLO, REGISTRARE MOMENTI EROTICI RAVVICINATI E RIVEDERLI SUL CELLULARE - NEL...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 11:11
  Samantha Cole per https://motherboard.vice.com/it/article/eve89j/cock-cam-julz-sex-toy-gopro-per-il-pene     Vi ricordate quel video virale di un cane con una GoPro attaccata al collo che si lancia felice nell'oceano? Se lo avete dimenticato, eccolo qui:         Ora, immaginate questo stesso video, ma con un cazzo al posto del cane e la GoPro fissata non a u...
Categorie: Informazione

<p><strong>INCONTRO RISERVATO AD ARCORE TRA SALVINI E BERLUSCONI - IL CAV AVREBBE AVUTO RASSICURAZIONI SULLA TENUTA DELL&#39;ALLEANZA DI CENTRODESTRA, ALMENO A LIVELLO LOCALE - MATTARELLA &Egrave; PREOCCUPATO PER L&#39;ESCALATION DI TENSIONE TRA LEGA E...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 11:06
salvini berlusconi Marco Antonellis per Dagospia   Mentre come Dagoanticipato nelle scorse settimane il Premier Conte rivela (oggi in un’intervista alla Stampa) di voler rivedere il "contratto di governo", crescono le tensioni all'interno della maggioranza in vista del Def da presentare entro il 10 aprile ma soprattutto in vista delle europee del 26 maggio. La qual cosa preoccupa n...
Categorie: Informazione

<p>TIRI MANCINI: BALO IN COPPIA CON KEAN - SCONCERTI: &quot;IL CT SA CHE ALLA NAZIONALE MANCA UN PO&#39; DI FORZA. KEAN E BALOTELLI RIEQUILIBRANO QUEL VUOTO SENZA DIMINUIRE LA TECNICA. PERCHE&rsquo; BALO? IMMOBILE NON RIESCE A ESSERE IL CENTRAVANTI...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 11:00
Mario Sconcerti per il Corriere della Sera kean italia finlandia 1   È curiosa l' insistenza di Mancini nell' evocare il nome di Balotelli anche in fondo a una notte in cui ha trovato Kean. E dentro una squadra che è praticamente nata nei mesi scorsi senza un centravanti di ruolo.   Perché sempre Balotelli allora? Perché Immobile non riesce a essere il centravanti dell' Italia...
Categorie: Informazione

<p>MA QUANTO SI ARRAPANO STE PORNO PROF? &ndash; UNA INSEGNANTE TEXANA DI 25 ANNI &Egrave; STATA ARRESTATA PER AVER INVIATO UNA SERIE DI VIDEO HOT A UNO STUDENTE 15ENNE: NELLE IMMAGINI LA DONNA SI MASTURBAVA A VOLTO SCOPERTO DOPO AVER AVVIATO UNA CHAT...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 10:53
Alessia Strinati per “www.leggo.it”   kelsIe koepke 3 Ha inviato un video hot a un suo studente ed è stata arrestata. Kelsie Rochelle Koepke, 25enne texana, si è filmata mentre praticava autoerotismo e poi ha inviato il video a un suo studente minorenne.   La donna si era iscritta a una piattaforma social Snapchat nella quale aveva ritracciato il 15enne con cui ha iniziato una...
Categorie: Informazione

Le banche presentano il conto alla Ue: «Il no a Tercas è costato 12 miliardi»

Corriere.it - Economia - Lun, 25/03/2019 - 10:50
Sabatini, direttore generale dell’Abi: «Credo che il danno che il settore bancario italiano ha subìto anche in termini di reputazione e svalutazioni di crediti deteriorati debba essere ristorato:, le risorse sarebbero state utilizzate per credito e ricapitalizzazioni»
Categorie: Informazione

<p><strong>L&#39;UNICA VITTORIA DI CUI PU&Ograve; VANTARSI RENZI: QUELLA SULLA BILANCIA - &#39;&#39;HO PERSO DIECI CHILI&#39;&#39;. E ANCHE QUESTO TRAGUARDO DEL GIROVITA DIVENTA UNA NARRAZIONE RENZIANA CHE SI INCROCIA CON LA &#39;SFIDA DELLE PRIMARIE&...

Dagospia - Lun, 25/03/2019 - 10:41
    Da www.quotidiano.net   Grande vittoria per Matteo Renzi. Nulla a che vedere con la politica, però: qui si parla di dieta, e l'ex premier e ex segretario Pd ha di che esultare, in vista dell'estate e della prova costume. E' calato la bellezza di 10 chili tondi tondi. Un traguardo che celebra su Instagram con tanto di prova (la foto della bilancia) e commento: "Uno dei miei ...
Categorie: Informazione

Pagine

Subscribe to Associazione Radicali Friulani aggregatore - Informazione