You are here

SAN QUIRINO Gender, controlli del Comune nelle Scuole

Data: 
Martedì, 22 December, 2015
Testo: 

Il Comune entra nelle aule dell'Istituto comprensivo, invitato da un ordine del giorno approvato in Consiglio a monitorare sulla presenza nei piani formativi della cosiddetta teoria gender (differenza di genere).
E dopo il voto scoppia la polemica. A cavalcarla, oltre al radicale Stefano Santarossa, è l'ex presidente di Arcigay Friuli, Giacomo Deperu, che parla senza mezzi termini di "umiliante uso propagandistico delle istituzioni pubbliche. La cosa assurda - prosegue Deperu - è che si presentino e si votino ordini del giorno su temi inesistenti spacciandoli per allarmi sociali e pretendendo di condizionare l'autonomia degli organi democratici scolastici. Si era arrivati a proporre la segnalazione degli insegnanti, emendamento fortunatamente ritirato".

Autore: 
(m.a.)
Fonte: 
IL GAZZETTINO - Pordenone
Stampa e regime: 
Notizie dai consigli comunali: 
Condividi/salva