You are here

SAN QUIRINO Sito Energy, il comitato non molla la presa

Testo: 

Non si ferma la battaglia del comitato per la Salvaguardia di San Foca di San Quirino contro il nuovo impianto di biogas della società agricola Sito Energy in via Partidor. La prossima settimana potrebbe essere convocato il consiglio comunale richiesto dalle minoranze, al fianco del comitato nella sua battaglia a tutela del territorio, per ritornare a discutere sul caso. Nel frattempo, su internet è sempre acceso il dibattito attorno alla controversa questione: nel blog del comitato sanquirinese (www.sanfocadelfriuli.org) vi è una netta presa di distanza dalla relazione del 12 marzo, presentata dal Servizio di igiene e sanità pubblica dell’Azienda sanitaria provinciale, a seguito degli accertamenti effettuati all’interno degli impianti. Non erano stati rilevati casi di odori, mentre sul fronte del digestato – la degradazione della sostanza organica – si confermavano i precedenti pareri non contrari, vista la carenza dell’informativa scientifica. Il comitato non ci sta e scrive citando specifici studi (Böhnel) sulla correlazione fra casi di botulismo e la vicinanza di centrali a biogas, ed altro ancora. Si sottolinea: «L’impressione è che le istituzioni volte alla tutela della salute pubblica siano sensibili alle problematiche olfattive che potrebbero agitare proteste, preoccupa molto meno invece quello che realmente nuoce alla salute, ma non si vede e non si sente. Il fatto che l’Ass non sia in grado di valutare l’impatto sulla salute dei cittadini e che, comunque, rilasci il parere favorevole in Conferenza dei servizi ci lascia perplessi».

Data: 
Sabato, 25 May, 2013
Autore: 
_
Fonte: 
Messaggero Veneto - Pordenone
Stampa e regime: 
Notizie dai consigli comunali: 
Condividi/salva