You are here

ASSOCIAZIONE LUCA COSCIONI - 9 MAGGIO 2004 - Primo Forum Nazionale sulla Vita Indipendente a Spilimbergo

Testo: 

Care Amiche, Cari Amici,

Siete invitati al

Centro "PROGETTO SPILIMBERGO"
in località "LA FAVORITA" A Spilimbergo (PN)
i giorni 8 - 9 Maggio 2004
per partecipare al
"Primo Forum Nazionale sulla Vita Indipendente:
ANALISI e PROSPETTIVE"

Premettiamo che NON sarà il "solito convegno", bensì uno SPAZIO per riflettere su tutte le diverse modalità con cui in Italia si è cercato di realizzare la VITA INDIPENDENTE. Intendiamo analizzare le difformità di applicazione di una legge, la fantasia positiva e non delle Pubbliche Amministrazioni nel cercare di capire il significato di VITA INDIPENDENTE e, soprattutto, cosa c'entrino queste Amministrazioni con la voglia di vita delle persone con disabilità.
Per tale motivo, verranno messi a confronto tre attori:
- le Persone con disabilità che vivono l'esperienza della Vita Indipendente;
- i Pubblici Amministratori, chiamati a dare attuazione alla legislazione esistente;
- i Politici, che possono cambiare la normativa attuale.

L'obiettivo vitale per le persone con disabilità è di dare nuovo impulso, rilanciare una normativa e una pratica attuativa che sappiano interpretare tutto quanto c'è di nuovo nel considerare la Vita Indipendente come realizzazione del diritto di cittadinanza.
La Vita Indipendente è stata una rivoluzione di breve durata: ha sconvolto il modo in cui i servizi consideravano il proprio ruolo e gestivano gli oggetti del loro intervento. Tuttavia, un'azione che non crea nuove abitudini e che non modifica una mentalità è destinata a non avere storia.
Per questo sentiamo la necessità di riprendere il cammino per attuare la Vita Indipendente là dove questa non ha ancora avuto modo di realizzarsi, sollecitando politici e amministratori con fermezza nel caso di una totale mancanza di ascolto. Dove i progetti di Vita Indipendente sono già stati avviati, invece è necessario operare affinché questi possano consolidarsi e rafforzarsi.
Confidiamo vivamente nella Vostra partecipazione.

gli organizzatori
ENIL ITALIA
ASSOCIAZIONE IDEA
Associazione Tetra Paraplegici FVG
ASSOCIAZIONE LUCA COSCIONI

e con il contributo e sostegno di:
Provincia di Pordenone
Provincia di Udine
Regione Friuli Venezia Giulia
Progetto Spilimbergo
CSV del FVG

Autore: 
STEFANO SANTAROSSA
Condividi/salva