You are here

Boselli: patto con Pannella. Mastella dice no

Testo: 

ROMA - Unire la famiglia socialista e quella radicale. Enrico Boselli annuncia la nascita di un patto di consultazione tra lo Sdi e il partito di Marco Pannella (a settembre ci sarà un seminario sul programma) e rinnova l’appello al Nuovo Psi perché abbandoni la CdL: «Vogliamo realizzare una nuova forza politica laica e innovativa». Agli alleati Boselli spiega che se i radicali faranno una netta scelta di campo in favore del centrosinistra «devono trovare a pieno titolo il loro posto nell’Unione, non sarebbero comprensibili veti». Pannella approva «l’ambizioso progetto» e dice che «starà all’Unione dare proprie valutazioni sull’importanza di questa nuova realtà politica», ma il leader dell’Udeur Clemente Mastella ripete il suo no: «Se arrivano loro ce ne andiamo noi. L’alleanza che sfiderà Berlusconi alle Politiche deve essere la stessa che ha vinto le Regionali». Stretto il patto coi Radicali, al Nuovo Psi Boselli dice che «è sufficiente che facciate una scelta a sinistra perché l’unità socialista si trasformi in una cosa bell’e fatta». Gli risponde Bobo Craxi: «L’unità è l’obiettivo della stragrande maggioranza del partito».

Data: 
Domenica, 24 July, 2005
Autore: 
Fonte: 
IL CORRIERE DELLA SERA
Stampa e regime: 
Condividi/salva