You are here

RADICALI Sciopero della fame in carcere

Testo: 

I radicali proseguono la campagna di disobbedienza civile e di informazione anche nelle carceri della provincia di Udine. A Tolmezzo in due fasi distinte sono state raccolte 87 adesioni allo sciopero della fame promosso dai radicali, mentre a Udine non sono state raccolte adesioni.
«Ci sorge un dubbio - dice Gianfranco Leonarduzzi - che il direttore Macrì non abbia informato, attraverso la distribuzione dei moduli, la popolazione carceraria circa l'iniziativa dei radicali». Secondo i radicali senza ridurre la ressa di detenuti non si troveranno spazio fisico né denari sufficienti a costruire un progetto.

Data: 
Giovedì, 23 January, 2003
Autore: 
Fonte: 
IL GAZZETTINO - Udine
Stampa e regime: 
Condividi/salva