You are here

Consiglio a Capezzone

Data: 
Martedì, 3 July, 2007
Testo: 

Mi risulta che Daniele Capezzone versi seimila euro il mese del suo stipendio da parlamentare ai dianetici di Torre Argentina, malgrado Marco Pannella nell'esporre la sua fatwa (poi approvata con voto di Pio Rapagnà...) avesse lasciato intendere che Capezzone quei soldi se li intascasse. Bene, fossi in Capezzone, d'ora in poi li verserei al network o all'Esercito della Salvezza o a una scuola del Burundi. Ma forse l'idea migliore sarebbe versarli direttamente a Scientology.

Autore: 
Christian Rocca
Fonte: 
Camillo - il blog di Christian Rocca
Stampa e regime: 
Condividi/salva

Commenti

Stasera ho scritto un'email a Bordin.

"Caro Direttore, non avevo intenzione di scriverle, ma viste le sue dichiarazioni ad Adalberto Signore sul Giornale di oggi, voglio aggiungermi agli 11 che hanno protestato per l'allontanamento di Daniele dalla rassegna stampa. I tempi sono stati chiaramente dettati dall'ìeditore... ehm... Pannella, probabilmente lei ha anche cercato di resistere. Il problema più grosso è che dal punto di vista degli ascolti i vostri competitors di Radio24 hanno fatto così un bel colpo. Questo dovrebbe farla riflettere. Io domenica mattina cambierò frequenza almeno per la durata della rassegna stampa.
Potrebbe adoperarsi per organizzare un bel dibattito tra Marco e Daniele. Quello sì che sarebbe un bel colpo.
Cordiali saluti."

Un dibattito tra Marco e Daniele? Sarebbe veramente fantastico solo che, temo proprio, che nessuno dei due abbia un reale interesse al suo svolgimento, soprattutto il primo, per ovvie ragioni....
PS. Tiziano, magari in privato, mi daresti, per favore, la mail di Bordin così gli scrivo "due" paroline pure io, con lo stile che ovviamente conosci e "apprezzi" da tempo....
Daniele

No scritto tramite il sito di radioradicale:

http://www.radioradicale.it/contatta-la-redazione-di-radio-radicale

Difatti a me i RI somigliano sempre più alla setta religiosa di Scientology di Ron Hubbard piuttosto che ad un partito d'ispirazione liberale e democratica, purtroppo....
Daniele