You are here

Italia dei Valori, squadra con l’età media più bassa. Radicali con i Cittadini

Data: 
Martedì, 5 May, 2009
Testo: 

CENTROSINISTRA

Martedì 5 Maggio 2009,

Ci sono anche alcune donne, così come avevano promesso, ma la caratteristica della lista Italia dei Valori che appoggia nel centrosinistra il candidato alla presidenza della Provincia, Giorgio Zanin, è un’altra: ha l’età media più bassa. Per la verità la lista con i nomi che scenderanno in campo nei 24 collegi del Friuli Occidentale non è ancora terminata perchè ieri sera il vertice del movimento che fa riferimento all’ex Pm di Mani Pulite, Antonio Di Pietro, si è riunito sino a tardi per definire tutti i collegi che ancora sono scoperti. Al tavolo il segretario provinciale, Giovanni De Lorenzi che si è misurato, oltre che con il resto del direttivo anche con il consigliere regionale Alessandro Corazza. In attesa dell’ufficialità della lista alcuni nomi di candidati sono già sicuri. Nei quattro collegi di Pordenone correranno Nicola Pissas, studente universitario, Angelo Gnan, Germano Pettarin e Vincenzo Colacino, già segretario provinciale dell’Idv. Nome molto conosciuto nel collegio di Fontanafredda dove a scendere in campo sarà un medico, Gianfranco Silveri, già assessore durante questo mandato, ma in rotta di collisione con il sindaco uscente e ricandidato, Giovanni Baviera. Sempre in lista ci sarà Sara Sanviti, già candidata alle scorse regionali, così come Malcom Gaiotto che correrà nel collegio di Brugnera. A Maniago il partito di Di Pietro schiererà Luigino Mioldo, mentre a Casarsa scenderà nell’agone Andrea Bruscia, figlio di Salvatore Bruscia, già Pci, segretario provinciale dei Ds e ora - dopo una piccola fuga in Sinistra Democratica - schierato con il Pd. Da segnalare, infine, la presenza nel collegio di San Vito di Fabio Gasparini, di Paola Ius a Zoppola e Alessandro Licalzi a Porcia. Il resto della squadra dovrebbe essere presentato oggi. Da segnalare, invece, all’interno della Civica che fa riferimento ai Cittadini la presenza di due Radicali, uno in particolare storico per la Destra Tagliamento. Con i Cittadini (la lista non è ancora pronta) che hanno già deciso di candidare a Zoppola il sindaco Angelo Masotti, avranno anche Stefano Santarossa (San Giorgio) e la consigliera comunale Raffaella Powell (Pordenone).

Autore: 
ldf
Fonte: 
IL GAZZETTINO - Pordenone
Stampa e regime: 
Condividi/salva