You are here

San Quirino, il vescovo incontra la giunta Monta la polemica dei consiglieri esclusi

Testo: 

SAN QUIRINO. Nella sua lunga visita pastorale a San Quirino e dintorni, che è iniziata nei giorni scorsi e si concluderà a ottobre, il vescovo Ovidio Poletto ha incontrato ieri la giunta comunale. Successivamente ha celebrato una messa per gli ospiti della casa di riposo.
Ad accogliere il presule era presente la giunta al completo. Insieme agli assessori e al sindaco, Corrado Della Mattia, il vescovo ha da principio visitato la storica villa Cattaneo, vanto per la comunità sanquirinese, un tempo dimora della nobile famiglia e oggi utilizzata come sede di rappresentanza del Comune, dove hanno luogo consigli comunali, manifestazioni, incontri, spettacoli, ma anche punto di riferimento per alcuni sodalizi locali, ai quali sono state riservate alcune stanze per le loro attività. Successivamente, la chiacchierata si è spostata nell’ufficio del sindaco.
«É molto importante la tenuta delle istituzioni di base» ha dichiarato il vescovo, e ha continuato sottolineando che «la chiesa non deve prendere il posto della politica, ma non può nemmeno porsi ai margini della vita sociale». Concorde con quanto sostenuto da monsignor Poletto anche il sindaco Della Mattia, il quale ha sottolineato che «Comuni e amministrazioni comunali devono salvaguardare e mantenere il rapporto con i cittadini». In questo senso «gran parte del consiglio lavora in un’atmosfera di collaborazione per lo sviluppo del Comune», risultando importante «limitare alcune situazioni che si possono rivelare distruttive».
Il riferimento del primo cittadino riguardava una parte della minoranza che anche ieri non si è astenuta nel voler montare la polemica per il mancato invito all’incontro col vescovo. Presentatisi nel luogo dell’incontro, i consiglieri sanquirinesi hanno insistito per parteciparvi, ma il vescovo ha ricordato loro che l’invito lo decide il sindaco, il quale ha deciso di estenderlo soltanto agli assessori.

Data: 
Mercoledì, 23 September, 2009
Autore: 
(l.v.)
Fonte: 
MESSAGGERO VENETO - Pordenone
Stampa e regime: 
Notizie dai consigli comunali: 
Condividi/salva